fbpx

JAZZMI torna a Milano per raccontare l’universo del jazz

· 23:00 - 00:30

ANNULLATO – SARATHY KORWAR

Triennale Milano Teatro

Viale Emilio Alemagna, 6, 20121 Milano MI, Italy

EVENTO ANNULLATO

Sarathy Korwar 

Nato negli Stati Uniti ma cresciuto in India, Sarathy Korwar ha iniziato a suonare il tabla, strumento percussivo tradizionale indiano, all’età di dieci anni. Dopo aver frequentato il SOAS (The School of Oriental and African Studies) a Londra, Korwar si è affermato come una delle “voci” più originali e avvincenti della scena jazz britannica, guidando l’UPAJ Collective  e collaborando con artisti del calibro di Shabaka Hutchings (The Comet is Coming), il clarinettista Arun Ghosh e il produttore Hieroglyphic Being, così come i gruppi Penya e III Considered. 

L’audace album di debutto di Korwar, Day To Day del 2016 fonde la musica folk tradizionale indiana con il jazz contemporaneo e l’elettronica. A novembre 2018 esegue e registra My East Is Your West, durante uno spettacolo soldout al Church of Sound. Il risultato è una miscela brillante e unica del nuovo talento jazz di Londra con la strumentazione classica indiana. Acclamato dalla critica come esempio di appropriazione culturale dell’Indo-jazz “spirituale”, l’album ha vinto il premio l’Album contemporaneo del mese di The Guardian. Il suo secondo album in studio, More Arriving  pubblicato nel luglio 2019, fa esplodere la vibrante e pluralistica narrazione di Korwar,  mostrandosi come un onesto riflesso dell’esperienza di Korwar in qulità di indiano in Gran Bretagna.

JAZZMI – SICUREZZA E GARANZIE
Pensiamo che la musica live sia un’emozione indispensabile per la nostra cultura e per la nostra crescita ed è per questo che non abbiamo rinunciato a tornare nei teatri, nei club e nelle strade. Non sottovalutiamo però la pandemia in corso e abbiamo preso tutte le precauzioni possibili nel rispetto delle norme e delle raccomandazioni vigenti. Vi inviteremo quindi ad aiutarci a mantenere le distanze e a indossare sempre le mascherine, resteremo distanti ma vicini.

Per i concerti a pagamento eventuali annullamenti dovuti alla crisi in corso saranno rimborsati come da comunicazione che verrà inviata nei prossimi giorni dai canali di vendita.