fbpx

JAZZMI è il festival jazz di Milano. In autunno dal 2016.

JAZZMI FUTURE – Simone Alessandrini Storytellers, Ze in the Clouds, Studio Murena

JAZZMI presenta al Teatro Filodrammatici di Milano JAZZMI Future, una rassegna di concerti per raccontare il jazz italiano di oggi e di domani.

Venerdì 29 ottobre assisteremo alle tre sfolgoranti esibizioni di:

SIMONE ALLESSANDRINI – STORYTELLERS
Il giovane sassofonista e compositore Simone Alessandrini, cresciuto ascoltando Zappa e il jazz di Coleman, presenterà in questa occasione, insieme alla sua formazione Storytellers, Mania Hotel l’ultimissimo album uscito per la Parco della Musica records. Un concept album dedicato al tema della follia in cui sono raccontate cinque storie realmente accadute in epoche diverse ma che hanno in comune la fragilità dell’identità dell’essere umano. Musicalmente accade molto in questo album, si aprono degli scenari che tendono verso il rock ma allo stesso tempo è evidente l’influenza della musica colta di inizio ‘900. Mania Hotels è un contenitore sonoro, il cui sound dinamico riesce ad oscillare tra il mondo acustico e quello elettrico, dove i tre fiati in prima linea portano New Orleans in Europa, alternando momenti acidi a un sound melanconico ed evocativo.

Simone Alessandrini | alto sax, karaoke toy, guitar , Antonello Sorrentino | trumpet, Federico Pascucci | tenor sax and turkish clarinet, Riccardo Gola | double bass and synth bass, Riccardo Gambatesa | drums

ZE IN THE CLOUDS
Ze in the Clouds è un polistrumentista e produttore. Il suo stile compositivo è il risultato delle sue origini jazz e del suo continuo studio ed evoluzione. Nato nella Pianura Padana alla fine del millennio scorso, Ze ha attirato fin da giovanissimo l’attenzione di promoters e direttori artistici della nuova scena d’avanguardia legata al jazz e alla musica elettronica. JazzMi e Jazz: Re: Found, i due festival italiani più influenti su questo tipo di proposta artistica, hanno subito capito le potenzialità del suo straordinario talento, mettendolo in mostra nella loro line-up. Jazz: Re: Found, affascinato dal suo stile unico e inimitabile, ha deciso anche di premiare il suo genio inaugurando il catalogo del progetto della nuova etichetta discografica “Time is The Enemy” con il suo album di debutto.
Ze in the Clouds | keyboard & vox, Linda Feky | sinth & vox, Riccardo Oliva | bass, Alfonso Donadio | drums

STUDIO MURENA
Lo Studio Murena nasce a Milano nel 2018 da cinque talentuosi musicisti del conservatorio di Milano.
Dopo l’uscita di Crunchy Bites, primo lavoro ufficiale, arrivano le prestigiose esibizioni per JAZZMI, MusicalZOO e Jazz On The Road. Tra il 2019 e il 2020, con l’ingresso dell’MC Carma, rappresentando con orgoglio tutte le realtà incluse nel suo personale suono, il gruppo ultima in studio i lavori per l’uscita del suo nuovo disco in collaborazione con Costello’s. Con i nuovi singoli “Marmo”, “Eclissi” e “Long John Silver”, usciti tra luglio e novembre 2020, viene certificato ufficialmente il valore del collettivo, che arriva alla presentazione del nuovo disco “Studio Murena” (Costello’s Records, The Orchard).

Amedeo Nan | electric guitar, Maurizio Gazzola | bass, Matteo Castiglioni | keyboards and synth, Marco Falcon | drums, Giovanni Ferrazzi | electrics and sampler, Carma | MC

BIGLIETTI 15 euro su Vivaticket

COVID & GREEN PASS

 

Teatro Filodrammatici Milano