fbpx

JAZZMI torna a Milano per raccontare l’universo del jazz

· 19:00 - 20:30

ENRICO PIERANUNZI TRIO FELLINIJAZZ

Triennale Milano Teatro

Viale Emilio Alemagna, 6, 20121 Milano MI, Italy

Enrico Pieranunzi Trio 

“Il più lirico e fantasioso tra i pianisti di oggi”
All About Jazz

Nel mondo sonoro senza confini di Enrico Pieranunzi, musicista tra i più versatili della scena musicale europea, jazz  e musica classica convivono da sempre una a fianco all’altra. Blues, barocco e molto altro, un’attività eclettica in cui pianismo, composizione e arrangiamento sono inscindibilmente intrecciati e che spesso l’ha visto impegnato anche come autore nella musica per film e teatro.

E’ proprio al mondo del cinema che si rivolge l’album FelliniJazz, realizzato nel 2003 con Camjazz a dieci anni dalla scomparsa del grande regista riminese Federico Fellini. In questo album, Enrico Pieranunzi da nuova luce alle splendide musiche composte da Nino Rota per quei film. FelliniJazz  ripercorre i capolavori del cinema felliniano, ridando vita a gioielli musicali come le colonne sonore de I Vitelloni, La Dolce Vita, La Strada, ormai lontane nel tempo, ma che rimangono intramontabili nella memoria.
Pieranunzi si esibisce in questo concerto con la formazione che fin dai suoi esordi ha costituito il suo terreno privilegiato di espressione e sperimentazione. Il trio piano – basso – batteria è infatti la dimensione sonora che gli ha offerto le migliori opportunità per far emergere appieno le sue abilità di strumentista, interprete, compositore. Una produzione ricca in quantità e qualità, grazie a collaborazioni sia in studio che dal vivo con celebri trii italiani ed europei ha consentito al pianista di dare un contributo importante allo sviluppo di questa formazione.

Enrico Pieranunzi | Piano, Luca Bulgarelli | Double – bass, Mauro Beggio| Drums.

BIGLIETTI:
 25 euro + diritti di prevendita, posto unico

Vivaticket

JAZZMI – SICUREZZA E GARANZIE
Pensiamo che la musica live sia un’emozione indispensabile per la nostra cultura e per la nostra crescita ed è per questo che non abbiamo rinunciato a tornare nei teatri, nei club e nelle strade. Non sottovalutiamo però la pandemia in corso e abbiamo preso tutte le precauzioni possibili nel rispetto delle norme e delle raccomandazioni vigenti. Vi inviteremo quindi ad aiutarci a mantenere le distanze e a indossare sempre le mascherine, resteremo distanti ma vicini.

Per i concerti a pagamento eventuali annullamenti dovuti alla crisi in corso saranno rimborsati.