fbpx

· 18:00 - 19:30

MINGUS BIG BAND

Triennale Milano Teatro

Viale Emilio Alemagna, 6, 20121 Milano MI, Italia

È un lascito musicale incandescente, quello di Charles Mingus (1922-1979), secondo per imponenza soltanto a quello di Ellington. Una musica che allo stesso tempo riallinea gli orologi del jazz, squassa i canoni e trova nella contraddizione continua, nell’abitare la battaglia, la sua specifica coerenza. Unico caso in una generazione ricca di genio, Mingus ha creato un mondo a sua immagine e somiglianza, retto da calde leggi proprie, immediato, erotico, di una bellezza lancinante anche quando canta la vita agra degli afroamericani. E se a quaranta anni della morte il pianeta Mingus orbita ancora come un astro di fuoco nei molti cieli del jazz, lo dobbiamo anche agli ensemble promossi da sua moglie Sue, come questa Mingus Big Band, premiata con il Grammy Award, che arriva a JAZZMI per riportarci il tuono e la tenerezza di un colosso del Novecento.

Boris Kozlov | Basso, David Kikoski | Piano, Donald Edwards | Batteria, Alex Sipiaguine | Tromba, Philip Harper | Tromba, Walter White | Tromba, Robin Eubanks | Trombone, Conrad Herwig | Trombone, Earl Mcintyre | Trombone basso, Wayne Escoffery | Sax tenore, Alex Terrier | Sax alto, Steve Slagle | Sax alto, Abraham Burton | Sax tenore, Jason Marshall | Sax baritono

BIGLIETTI
da 30 a 35 euro + diritti di prevendita

Vivaticket  – Mailticket  –  Ticketone

 

In occasione dei concerti delle 21.00 rimarrà aperto il CAFFÉ TRIENNALE fino ad inizio concerto e, nei giorni 2, 8 e 9 novembre fino alle 23.00, con un menù speciale, aperitivo e cena, dedicato a JAZZMI 2019.