· 21:00 - 22:30

KENNY BARRON

Triennale Teatro dell'Arte

Viale Emilio Alemagna, 6, 20121 Milano MI, Italia

L’impareggiabile capacità di Kenny Barron di incantare il pubblico con il suo suono elegante e le sue melodie sensibili è ciò che ha ispirato il Los Angles Times ad indicarlo come “uno dei migliori pianisti jazz del mondo” e Jazz Weekly “Il pianista più lirico del nostro tempo. ”

Philadelphia ha dato i natali a moltissime leggende della musica, molti jazzisti, tra cui anche Barron, che ne ha un bel po’ da raccontare. Nasce nel 1943 Kenny e ancora adolescente decide che il suo sogno è suonare il piano, così inizia ad esibirsi con la band Mel Melvin. Poco dopo aver lavorato con il mitico Philly Joe Jones Kenny si trasferisce a New York City e qui viene subito notato da Roy Haynes, Lee Morgan e James Moody. Anche Dizzy rimane abbagliato da lui e lo tiene con se per diversi anni, finché decide che suonare da autodidatta non basta più e si iscrive all’Empire State College. Nel 1974 Kenny arriva il suo primo album come leader per l’etichetta Muse, dal titolo “Sunset To Dawn”, il primo di oltre 40 registrazioni da band leader.

BIGLIETTI
da 25 a 30 euro + diritti di prevendita

Vivaticket