· 21:00

JOHN McLAUGHLIN AND THE 4TH DIMENSION

Conservatorio di Milano - Sala Verdi

Via Conservatorio, 12, 20122 Milano MI, Italia

John McLaughlin è apparso sulla scena musicale internazionale all’alba degli anni ’70 e si è imposto come uno dei più eclettici chitarristi al mondo. Giovanissimo inizia ad appassionarsi al flamenco, alla musica indiana e infine al jazz che lo cattura definitivamente. Tutte queste forme culturale-musicali hanno avuto un forte impatto sul giovane John ed era inevitabile che queste diverse influenze si manifestassero ad un certo punto della sua carriera musicale.

McLaughlin è sempre stato un musicista controcorrente; mentre molti suoi colleghi navigavano verso le nuove terre del rock e del progressive, lui si dedicava all’avanguardia jazzistica. Aveva di certo ben appreso la lezione di Miles Davis e delle sue sperimentazioni free jazz ed elettriche, lo testimonia quel suo stile aggressivo e selvaggio che lo contraddistingue.

Oltre alla competenza nella tecnica e alla stravaganza stilistica, John McLaughlin ha sempre dimostrato un vivace talento compositivo, come in “Extrapolation” e “My Goals Beyond”, ma è con l’album “The Inner Mounting Flame” che McLaughlin ha definitivamente raggiunto l’Olimpo del jazz anticipando la definitiva fusione tra rock e jazz che era già nell’aria e che da li a poco sarebbe diventata un vero e proprio genere musicale.

LINE – UP
John McLaughlin (chitarra)
Gary Husband (tastiere, batteria)
Etienne Mbappé (basso)
Ranjit Barot (batteria)

BIGLIETTI
da 30 a 45 euro + diritti di prevendita

Mailticket | TicketoneVivaticket