· 10:30 - 20:30

WILLIAM CLAXTON – Jazzlife

Triennale Teatro dell'Arte

Viale Emilio Alemagna, 6, 20121 Milano MI, Italia

“La fotografia è jazz per gli occhi. Quello che vi chiedo è di ascoltare la musica attraverso i vostri occhi.”

Così parlò William Claxton, il fotografo che tra gli anni ’50 e ’60 ha rivoluzionato l’iconografia del jazz, il nostro modo di guardarlo e quindi di ascoltarlo. Prima di lui, i musicisti venivano ritratti nelle notti di locali pieni di fumo o nel pathos iperbolico di una session. Claxton, che vive nel sole della California, comincia invece a fotografarli di giorno, in spiaggia o a bordo di una decappottabile. Intuisce che il segreto della musica è nella vita quotidiana, che gli dei vivono tra noi e sprizzano glamour da tutti i pori.

Nel 1960 percorre coast to coast le strade del jazz per ritrarre tutto l’Olimpo, Charlie Parker, Duke Ellington, John Coltrane, Thelonious Monk, Stan Getz, Billie Holiday, Miles Davis, Charles Mingus e soprattutto Chet Baker. Ne viene fuori Jazzlife, una pietra miliare della fotografia musicale.

Biglietto d’ingresso: 5 euro
Biglietto d’ingresso per tutte le mostre de La Triennale: 13 euro
Ingresso gratuito con biglietto JAZZMI in occasione dei concerti al Triennale Teatro dell’Arte 

In occasione dei concerti al Triennale Teatro dell’Arte la mostra chiuderà alle ore 22.30

Tutte le immagini esposte sono stampe fine art firmate, datate, titolate e stampate da William Claxton.
Per ulteriori informazioni e per l’acquisto delle stampe contattare:
➾ +39 334 7148849
ART