· 21:00

ARCHIE SHEPP

Conservatorio di Milano - Sala Verdi

Via Conservatorio, 12, 20122 Milano MI, Italia

Una leggenda vivente merita di essere venerata anche solo per esserlo, ma Archie Shepp, 82 anni quasi tutti suonati, gli applausi se li guadagna ancora sul palco. Musicista radicale e disturbante negli anni ‘60, suono e furia del free, compagno di strada di John Coltrane e Cecil Taylor, temuto agitatore; poi bandleader, commediografo, insegnante e infine rilassato veterano che le ha viste, e suonate, proprio tutte, Shepp è ancora adesso un fuoriclasse del sassofono. In ogni suo solo c’è l’ustione della musica nera, un sound carnoso anche nel falsetto, commovente come pochi, che vincola a sé gli angeli e i demoni della vita, le dolcezze e gli stridori della storia. A JAZZMI, l’indomito leone viene a ruggire in quartetto. E alla batteria c’è Steve McCraven, un altro eroe del free, con lui da più di venti anni.

Archie Shepp |sax,  Carl Henri Morisset | piano, Matyas Szandai | basso, Steve McCraven | batteria

BIGLIETTI
da 30 a 45 euro + diritti di prevendita

Mailticket | TicketoneVivaticket